Annuncio del vincitore della prima edizione de “La Tavola Italiana in Tv”

30 giugno 2017

Siamo lieti di annunciare che la prima edizione del talent ‘La Tavola Italiana in Tv – The Italian Pod‘ è stata vinta dal territorio di

 

 

Bevagna e Trevi, Umbria

 

che è stato proclamato durante la serata inaugurale della  Terrazza de La Tavola Italiana,

insieme alla degustazione di prodotti tipici d’eccellenza italiana.

 

 

Per La Tavola Italiana la A di Arte è importante tanto quanto le altre quattro (Agricoltura, Alimentazione, Ambiente, Artigianato) alla base delle sue attività e del suo disciplinare ma, con la promozione di questa A in particolare, l’associazione intende valorizzare le qualità organolettiche dei prodotti e le realizzazioni tecniche impeccabili, ricercando e riconoscendo le aziende italiane che curano con attenzione l’aspetto estetico dei loro prodotti così come quello dei luoghi di produzione.

 

Consapevole del forte legame che da secoli lega l’arte al cibo, proprio per questo motivo La Tavola Italiana ha valorizzato una presentazione inedita delle filiere e dei vari prodotti tipici che hanno caratterizzato nel tempo le zone che donano loro peculiarità organolettiche uniche al mondo realizzando la produzione di una gara tra territori dal titolo La Tavola Italiana in Tv: The Italian Pod.

 

È stato confezionato come un programma di dieci puntate dove sono state illustrate delle “cartoline” dei comuni in gara per proseguire con la visita delle aziende coinvolte per osservare da vicino la realizzazione manifatturiera dei cibi e delle opere d’artigianato locali proprie della zona di ogni puntata.

 

In questo modo è stato possibile valorizzare l’impegno qualificato di tutti coloro che si impegnano per conservare le tradizioni della migliore cucina italiana, frutto della mescolanza di sapienti ingredienti procurati spesso con pazienza e sacrificio e trasformati da mani abili e dal sapere di generazioni.

 

Le aziende e i prodotti sono stati poi osservate e valutate da tre giudici in studio: Attilio Scienza, professore universitario e rinomato scienzato ed enologo, Vittorio Castellani, in arte Chef Kumalè, giornalista, critico enogastronomico ed esperto in organizzazione di eventi di cibo di strada, e Carlotta Tenneriello, esperta di comunicazione e responsabile dei blog di TgCom24, a fianco di Cecilia Saccà, nutrizionista, e Alessio Molla, giornalista e presentatore televisivo.

 

La serata di giovedì 29 giugno è stata dunque l’occasione per annunciare il vincitore dell’edizione 2016-2017 e si è anche caratterizzata da un buffet in concomitanza con la conferenza sull’arte ispirata dall’estate di Fabiola Giancotti e di Mariella Boraccino e con l’esibizione jazz di Selene Lungarella, cantautrice italiana che ci ha deliziato anche con un omaggio a Paolo Limiti.

 

 

 

 

 

 

Al vincitore La tavola Italiana offrirà una settimana di eventi gratuito a Milano e presso la nostra terrazza a settembre 2017.

 

I territori in gara in questa edizione del talent sono stati i seguenti, con i prodotti elencati:

 

 

 

1
CAMPANIA -FURORE
COLATURA D’ALICI- AZIENDA DELFINO
2
TOSCANA – MONTEPULCIANO
PICI – MULINO VALD’ORCIA
3
MARCHE – MONTEPRANDONE
CONFETTURA DI MORICI- AZIENDA SIGI
4
LAZIO – PROSSEDI
OLIVE DI GAETA- COOPERATIVA SANTINA DELLE FATE
5
UMBRIA – BEVAGNA
FAGIOLI RISINA DI SPELLO  – AZIENDA AGRICOLA BIOLOGICA CUORE VERDE
6
LIGURIA- NOLI
ACCIUGHE SOTTOSALE- AZIENDA DA CLELIA
7
LOMBARDIA – PAVIA
RISO CARNAROLI- RISERVA SAN MASSIMO
8
PIEMONTE- ACQUI TERME
ROBIOLA DI ROCCA VERANO – CASCINA ADORNO
9
EMILIA ROMAGNA – FERRARA
RISO CARNAROLI – CENACCHI
10
CALABRIA – SELLIA MARINA
NDUJA CALABRESE DI SPILINGA – GABRIELLA BELLANTONE
 

 

Le emittenti che hanno ospitato il programma sono state le seguenti:

 

–          in anteprima ogni martedì dal 4 aprile 2017 al 6 giugno 2017 sul circuito Odeon TV;

 

 

–          a seguire fino alla domenica successiva sulle altre emittenti seguenti, con cadenza:

 

 

Allin SKY canale 903 sabato e domenica alle 13:00

Telenuova in tutta la campania canale 85 sabato alle 14:00 con repliche domenica alle 12:00 e alle 21:00

Teleakery canale 92 Campania Lazio sabato e domenica alle 13:00

Caffè Tv 24 (Lombardia canale 96 Piemonte canale 96 Val D’Aosta canale 96 Veneto canale 95 Friuli canale 95 Trentino canale 274 Lazio canale 96 Liguria canale 192 Marche canale 291 Emilia Romagna canale 273) domenica alle 13:30

Telerent Sicilia canale 11 giovedì alle 13:30 e lunedì alle 19:00

Telemilano Piùblu domenica alle ore 12:00 canale 97 Lombardia e Piemonte

Rete 6 canale 92 provincia di Avellino e Benevento domenica alle 11:30 e lunedì alle 21:30

Carina Tv canale 86 Molise e Basilicata lunedì alle 13:00 e venerdì alle 22:00

Televenezia su Veneto e Friuli canale 71 venerdì alle 11:30

DI.TV canale 90 Emilia Romagna martedì alle ore 10:00

TeleSondrio canale 172 provincia di Sondrio giovedì alle 15:00 sabato alle 13:00

TeleGenova tutta la Liguria canale 18 lunedì alle 23:00

Ran Tv canale 91 Friuli Venezia Giulia domenica alle 20:45

Teleantenna canale 98 Veneto orientale Friuli e Slovenia domenica alle 6:55 con repliche alle 9:15 e alle 11:35

TGS Sardegna canale 13 sabato alle 13:45

TRM Puglia e Basilicata canale 17 domenica alle 11:00

Tele Camaiore in Versilia canale 87 sabato alle 12:00

Telepavia canale 89 tutta la Lombardia da sabato 15 aprile alle 14:00

Teleriviera Toscana Liguria canale 97 Toscana canale 90 venerdi 18.15 e replica martedi 11.30

TeleRoma 1 sabato alle 12.45

Telestar 1 canale 820/617 tutta Romania in lingua italiana e Piemonte

RTI Calabria canale 13

Tele Tibur Lazio

TVRS Marche e Abruzzo canale 11

TeleRoma 2 Lazio

 

 

Si ricorda che le puntate sono inoltre presenti in streaming sul canale “La Tavola Italiana” su YouTube.

 

 

 

 

Si ringraziano i partner

Cibour
San Colombano Vini
Il Club di Milano
Viaggi del Gusto
Dolce Vita Food