Comitato scientifico

Alessandro Distante

Attività: Pubblicazioni:

Già professore di Cardiologia della Facoltà di Medicina e Chirurgia Università di Pisa, già coordinatore della Sezione di Lecce dell’Istituto di Fisiologia Clinica di Pisa, è Presidente dell’ISBEM (Istituto Scientifico Biomedico Euro Mediterraneo) e Presidente del COMEPER (Comitato Mesagne Per la Ricerca). Ha organizzato molti incontri  scientifici,  nazionali  e  internazionali,  e  l’attività  di  tutoraggio  scientifico per  giovani  di  varie  nazioni,  nel  CNR  e  nel  Dipartimento  Cardio Toracico  e  Vascolare  dell’Università  di  Pisa, nella sede salentina dell’IFC-CNR, nella Cittadella della Ricerca di Brindisi e nell’ISBEM. Ha tenuto corsi di insegnamento in Bioingegneria in Università a Lecce, Facoltà di Ingegneria, CdL in Ingegneria Automazione (indirizzo “Biomedico”). Ha curato con Luigi Donato, Pier Luigi Prati e Jorge A. Salerno la VII, VIII, IX e X edizione italiana di “Il Cuore: Arterie e Vene” J.W. HURST, R.C. SCHLANT, 1991, 1995, 1998, 2002 e 2005. Ha scritto come Autore/Co-autore  più  di  300  lavori  scientifici.

Fabiola Giancotti

Attività: Pubblicazioni:

Ricercatrice, editor, film maker. Ha curato l’edizione di molti libri, anche d’arte. È autrice del volume Per ragioni di salute. San Carlo Borromeo nel quarto centenario della canonizzazione 1610-2010, dell’audiolibro Il romanzo di San Carlo Borromeo. Le opere e i giorni di un intellettuale milanese e del film San Carlo Borromeo. Giornale di viaggio. Tra i film d’arte, La Veneranda Biblioteca Ambrosiana di Milano e la trilogia L’astrazione nella pittura. Kandinsky, Mondrian, Malevic. Come ricercatrice ha curato varie edizioni del Dizionario di cifrematica. È presidente dell’Associazione Il Club di Milano.

Francesco Piccioli

Attività: Pubblicazioni:

Diplomato in art-direction presso l’Istituto Superiore di Comunicazione IED di Milano, dopo diverse esperienze nel campo pubblicitario e cine-televisivo come singolo professionista, decide di fondare una realtà propria che gli permetta di lavorare insieme al fratello Massimo, con cui condivide la formazione professionale.

Questa realtà si chiama Filmaker e apre i battenti nel 1998 ad Asola (MN).
Da quel momento i fratelli Piccioli confezionano documentari per la Provincia di Mantova e per la Regione Lombardia (1998, per la promozione della provincia e della regione, e 2009, per un progetto riguardante le Strade dei vini e dei sapori delle Provincie Lombardia – molto apprezzata anche dal mercato nord-americano), realizzano clip musicali per vari artisti, tra cui i Gemelli DiVersi,Viola Valentino, l’editrice discografica Ricordi (oggi Sony), i Nomadi (per cui è stato realizzato un dvd-concerto che ha vinto il Wind Music Awards 2008 come dvd più venduto).
Hanno prodotto video istituzionali aziendali e spot (anche in forma di tele promozioni), e progetti per trasmissioni televisive (tra cui per emittenti come Sky e RAI 2).
Nel settembre 2012 Filmaker ha vinto, con un vasto consenso di pubblico, il concorso del Festival Internazionale del Cinema Archeologico di Rovereto con il suo primo lavoro cinematografico: “Oltre la frontiera”. E’ un lungometraggio dai toni documentaristici che si fa carico di raccontare la vita dei cow-boy e dei nativi americani oggi.

Jerry Ross

Attività: Pubblicazioni:

Pittore americano di Buffalo (New York). E’ stato presidente per molti anni del “New Zone Art Collective” a Eugene, Oregon. Ha fondato diverse organizzazioni artistiche, come quella del Centro per le Arti Visuali (DIVA) e Le Salon des Refusès a Eugene. Il suo stile di pittura si potrebbe designare come appartenente al verismo americano, perché si basa su una profonda ispirazione del verismo italiano. Tra le opere più famose ricordiamo Arrivo a Bologna, un ritratto sottile, tenero e suggestivo della moglie Angela. Nel 1999 e nel 2000 ha tenuto mostre personali presso il Consolato Americano a Milano. Nel 2001 ha tenuto una mostra personale a Roma presso la prestigiosa Galleria d’Arte La Borgognona. Nel 2014 ha realizzato un grande dipinto per il documentario, Ricchezza. La Tavola Italiana.

Rita Mulas

Attività: Pubblicazioni:

Ricercatrice umanistico scientifica. Titolare Naam (Centro Ricerche Umanistico Scientifiche) impegnato in progetti pilota integrati di riqualifica dei territori. Consulente agronomia e vinificazione aziende vitivinicole Pinot Noir della Cote de Nuit (Bourgogne). Consulenza e collaborazione per il settore agroalimentare e vitivinicolo nello Studio di Ingegneria dei Sistemi e Scientifico di Franco Mulas, Ricerca & Sviluppo. Collaborazione con Centro di Ricerche Applicate Biodinamiche di Leonello Anello. Ricerche Ampelografia e genetica della vite con il Prof. Giancarlo Scalabrelli (Università di Pisa). Direttore Tecnico Scientifico Convegni Umanistico Scientifici di Villa Medicea di Cerreto Guidi (Fi) e di Villa dei Tasso di Celadina(Bg). Capoprogetti – Responsabile Bauhaus Master San Vigilio nelle iniziative e Progetti per Expo 2015. Vicepresidente Associazione Magnolia di Giacomo Manzù (design industriale, organizzazione Mostre, Convegni, produzione ed edizione libri e cataloghi d’arte).

Stefano Goracci

Attività: Agroenergie e riqualificazione energetica Pubblicazioni: Sinergie energetiche e generazioni a confronto

Ingegnere aeronautico e aerospaziale, amministratore e titolare dell’azienda milanese I&C e socio fondatore dell’Associazione La Tavola Italiana. Specializzato nel Project Management, nel settore delle costruzioni industriali e commerciali e nella gestione del controllo di produzione e della sicurezza sul lavoro. Tra le sue competenze professionali, quelle relative agli impianti per le energie rinnovabili, che possono essere finalizzate all’aumento della qualità e del valore aggiunto per le produzioni agroalimentari italiane.

Tommaso Lucchetti

Attività: Pubblicazioni:

Docente e storico della cultura gastronomica e dell’arte conviviale. Collabora presso musei, siti archeologici, biblioteche ed istituzioni culturali (tra cui il Sistema Museale della Provincia di Ancona, e il Naam Ricerche scientifiche) per la ricerca e la valorizzazione di aspetti storici e antropologici delle arti della cucina e della mensa. Tra le sue pubblicazioni Piatti reali e trionfi di zucchero (Retecamere, 2009), Storia dell’alimentazione, della cultura gastronomica, dell’arte conviviale delle Marche (Il Lavoro Editoriale, 2009), Il Poeta e la sua mensa (Il Lavoro Editoriale, 2012), Il sapore delle arti (Sistema Museale della Provincia di Ancona, 2014). Ha vinto il Premio della Stampa Estera a Roma come divulgatore culturale dell’enogastronomia nel 2014.