Francesco Piccioli

Francesco Piccioli

Diplomato in art-direction presso l’Istituto Superiore di Comunicazione IED di Milano, dopo diverse esperienze nel campo pubblicitario e cine-televisivo come singolo professionista, decide di fondare una realtà propria che gli permetta di lavorare insieme al fratello Massimo, con cui condivide la formazione professionale.

Questa realtà si chiama Filmaker e apre i battenti nel 1998 ad Asola (MN).
Da quel momento i fratelli Piccioli confezionano documentari per la Provincia di Mantova e per la Regione Lombardia (1998, per la promozione della provincia e della regione, e 2009, per un progetto riguardante le Strade dei vini e dei sapori delle Provincie Lombardia – molto apprezzata anche dal mercato nord-americano), realizzano clip musicali per vari artisti, tra cui i Gemelli DiVersi,Viola Valentino, l’editrice discografica Ricordi (oggi Sony), i Nomadi (per cui è stato realizzato un dvd-concerto che ha vinto il Wind Music Awards 2008 come dvd più venduto).
Hanno prodotto video istituzionali aziendali e spot (anche in forma di tele promozioni), e progetti per trasmissioni televisive (tra cui per emittenti come Sky e RAI 2).
Nel settembre 2012 Filmaker ha vinto, con un vasto consenso di pubblico, il concorso del Festival Internazionale del Cinema Archeologico di Rovereto con il suo primo lavoro cinematografico: “Oltre la frontiera”. E’ un lungometraggio dai toni documentaristici che si fa carico di raccontare la vita dei cow-boy e dei nativi americani oggi.