Casaliva

Categoria: Olio extravergine d'oliva

Prodotto: Casaliva

Produttore:

L’extravergine ottenuto dalla varietà Casaliva è un olio dal fruttato leggero, con note di carciofo, cardo selvatico e lattuga. Il gusto è persistente ed equilibrato.

Zona di produzione

Lombardia

Trentino Alto Adige

Veneto

La Casaliva è una tipologia varietale autoctona del Lago di Garda, la cui coltivazione interessa le regioni Veneto, Lombardia e Trentino Alto Adige.

Descrizione

Il frutto è di medie dimensioni, ha forma ellissoidale, il colore varia dal verde al nero violaceo, con riflessi scuri. La maturazione è tardiva e scalare.

L’extravergine di Casaliva si presenta di colore giallo, con un fruttato leggero e note di carciofo, cardo selvatico e lattuga. Il gusto è persistente, equilibrato nelle sensazioni gustative di dolce, con note di verdure di campo, pepe nero e mandorle ed esprime toni decisi di amaro e piccante.

Utilizzo in cucina / Abbinamento

L’extravergine di Casaliva si abbina bene in cucina con i piatti di pesce, zuppe di verdure e legumi, ragù di carne, funghi alla griglia, insalate di tonno o salmone.

Conservazione

L’olio extravergine di Casaliva va conservato in luogo fresco e asciutto, lontano dalla luce e da fonti di calore, la temperatura di conservazione ottimale è tra i 12 e i 18 gradi. La cantina è il posto ideale per conservare l’olio extravergine, che va consumato entro 12 mesi dalla data di imbottigliamento.

La degradazione dei polifenoli e dei principali componenti dell’olio extravergine di qualità è proporzionale al tempo di contatto con agenti esterni, quali luce e calore, che ne deteriorano le strutture.

Storia

L’olivicoltura nella zona del lago di Garda ha origini antichissime: alcuni noccioli sono stati ritrovati in ciotole e vasi dell’età preistorica del bronzo, i ruderi di frantoi scoperti risalgono all’epoca romana e già in epoca medievale l’olio di qui era particolarmente noto perché prodotto alla latitudine più a nord in assoluto al mondo.

La Casaliva è la cultivar principale con cui si ottiene l'olio extravergine d'oliva Garda DOP.