Confettura di mela e menta

Categoria: Confetture, miele e gelatine

Prodotto: Confettura di mela e menta

Produttore: Druantia

Questa conserva tipicamente estiva, morbida e molto cremosa, viene prodotta artigianalmente. Il fresco sentore di menta si accompagna al gusto della mela.

Zona di produzione

Lombardia

Marche

Questa originale confettura viene prodotta in diverse regioni italiane, tra cui Marche e Lombardia.

Descrizione

Confettura dalla consistenza estremamente morbida e cremosa, nella quale vengono mantenute le caratteristiche naturali del frutto, come delicatezza, dolcezza e persistenza. Il fresco sentore di menta, in perfetto equilibrio con il gusto della mela, la rendono un prodotto tipicamente estivo, donando al palato una gradevole sensazione di freschezza.

Metodo di produzione

Viene preparata con un metodo di lavorazione semplice e manuale, nel pieno rispetto dei cicli stagionali, cuocendo a pentola aperta come una volta per arrivare alla concentrazione di sapore massima. Vengono lavorate solo mele di stagione appena raccolte, con l’aggiunta di zucchero, limone e foglie di menta per una confettura totalmente naturale.

Proprietà

L’elemento principale di questa confettura è la mela con la sua dolcezza, mentre la menta dà profumo, aroma e freschezza.

Al frutto, presente nelle confetture almeno al 35%, viene aggiunto zucchero, così da rappresentare una buona fonte di carboidrati semplici, quali fruttosio, saccarosio e destrosio, di fibre, sia solubili che insolubili, tra le quali prevale la pectina, utile nel controllo dei livelli ematici del colesterolo, della glicemia e nell’eliminazione di sostanze tossiche. La mela contiene anche amminoacidi essenziali quali  treonina e lisina. L’apporto in sostanze biologicamente attive come: fitochimici, quali polifenoli e triterpenoidi, acidi idrossicinnamici, flavonoli, procianidine, offrono protezione nei confronti del declino cognitivo legato all’invecchiamento, la salute delle ossa, la funzione polmonare, la gestione del peso corporeo e la salute del sistema gastrointestinale. Poiché la preparazione prevede la cottura delle mele, può essere benefica in caso di stipsi. Per il contenuto in zuccheri è, invece, sconsigliata ai soggetti diabetici, con sindrome metabolica o obesi.

 

Utilizzo in cucina / Abbinamento

È ottima in abbinamento a piatti di pesce bianco di mare, come sogliola e spigola, o come piacevole contrasto al sapore forte del pesce azzurro. Si presta benissimo ad accompagnare formaggi, yogurt e gelati delicati alla crema o fiordilatte.

Conservazione

Conservare in luogo fresco e asciutto. Dopo l'apertura conservare a 4°C.

Storia

Le confetture e le marmellate traggono origine dal bisogno dell’uomo di conservare i frutti fuori stagione; Greci e Romani lo facevano utilizzando il miele.

Le conserve di frutta cominciarono a diffondersi a livello domestico già agli inizi del  ‘700, insieme allo zucchero, di cui fu scoperto il potere stabilizzante.

Ingredienti

Mela, zucchero, limone, menta.