Cuori di San Valentino

Categoria: Pasta, riso e cereali

Prodotto: Cuori di San Valentino

Produttore: Il Mastro Pastaio

Questo originale tipo di pasta a forma di cuore viene prodotta con semola di grano duro e barbabietola rossa, che dona una colorazione accesa al prodotto.

Zona di produzione

Puglia

I Cuori di San Valentino vengono prodotti a Palo del Colle, in provincia di Bari.

Descrizione

I cuori di San Valentino sono un tipo di pasta artigianale di semola di grano duro, a forma di cuore e di colore rosso.  La colorazione è naturale e deriva dall’utilizzo nell’impasto di barbabietola rossa.

Metodo di produzione

I cuori di San Valentino vengono lavorati a mano ed essiccati lentamente a bassa temperatura per più di 18 ore. Questo procedimento permette di salvaguardare tutti i principi nutritivi e le caratteristiche organolettiche.

Proprietà

La pasta “Cuori di San Valentino” è ottenuta da semola di grano duro, pertanto la componente prevalente è quella relativa ai carboidrati complessi e il principale tra essi è l’amido, glucide che richiede un lavoro digestivo lungo per essere trasformato dall’organismo in glucosio (carboidrato semplice), assicurando così all’organismo un rifornimento energetico prolungato nel tempo. La pasta secca di semola di grano duro contiene anche una modesta quota di protidi e in misura minore fibre, lipidi, minerali. Il valore aggiunto dei “Cuori di San Valentino” è la barbabietola rossa, ingrediente presente al 10%, che oltre a essere ricca in sali minerali, soprattutto potassio e sodio, contiene in modo quasi esclusivo la Betanina, pigmento naturale responsabile del caratteristico colore rosso del tubero. Molti studi scientifici focalizzano la loro attenzione sul potere anti-ossidante della Betanina, cioè sull’azione di contrasto nei confronti dei radicali liberi, prodotti tossici che si formano in seguito ad alcune reazioni metaboliche vitali delle nostre cellule e la cui azione pone le basi per le principali patologie cronico-degenerative (es. Morbo di Alzheimer, obesità, diabete, sindrome metabolica, patologia cardivascolari, ecc.)

 

Utilizzo in cucina / Abbinamento

Si abbinano a qualsiasi tipo di condimento, come un sugo di pomodoro, oppure conditi semplicemente con del burro fuso e qualche foglia di salvia passati in padella, in modo tale da valorizzare il colore e la forma della pasta al meglio. Sono perfetti per una cenetta romantica a lume di candela.

Conservazione

Si conservano in luogo fresco e asciutto, entro la data riportata in etichetta.

Storia

I Cuori di San Valentino nascono con la precisa intenzione di rendere omaggio alla festa degli innamorati.

Ingredienti

Semola di grano duro, bietola rossa (10%), acqua.