Panforte

Categoria: Cioccolato e pasticceria

Prodotto: Panforte

Produttore: Vestri Cioccolato

Il panforte è un dolce della tradizione senese, tipico del periodo natalizio, a base di frutta secca e candita, miele e spezie, ricoperto di zucchero a velo.

Zona di produzione

Toscana

Il panforte viene prodotto in tutta la regione Toscana.

Descrizione

Il panforte è un dolce della tradizione senese, tipico del periodo natalizio, a base di frutta secca e candita, miele e spezie,  ricoperto di zucchero a velo.  Si presenta con  forma rotonda e consistenza pastosa; il gusto è dolce, con retrogusto di frutta candita e mandorle e leggero sentore di spezie.

Metodo di produzione

Il Panforte viene prodotto con metodologia artigianale. Gli ingredienti vengono miscelati tra di loro e l’impasto ottenuto adagiato su un’ostia di amido e avvolto da una fascetta di contenimento. L’impasto viene poi posto in forno per la cottura. Una volta raffreddato, viene spolverizzato con  zucchero a velo.

Proprietà

Il panforte è un prodotto antico, facente parte della tradizione italiana. In quanto appartenente alla categoria dei dolci, è certamente calorico e non adatto a soggetti diabetici, intolleranti al glucosio, insulino-resistenti o con altre patologie metaboliche. Tuttavia, grazie alla genuinità dei suoi ingredienti, una piccola porzione può essere considerata una valida alternativa per uno spuntino, per i più piccoli per esempio. Non contiene olio di palma o altri grassi vegetali dannosi per l’organismo bensì possiede miele, spezie e mandorle, cibi ricchi di proprietà nutritive e di composti fitochimici in grado di conferire al prodotto  proprietà benefiche.

Utilizzo in cucina / Abbinamento

E’ un dolce tipico delle festività natalizie, che oggi viene consumato tutto l’anno. Si abbina ottimamente al Vin Santo.

Conservazione

E’ un prodotto che, se ben ricoperto, si conserva per periodi anche lunghi, in luogo fresco e asciutto.

Storia

Il Panforte ha come antenato il Panpepato, dolce in cui la speziatura è più accentuata.  La data di nascita ufficiale del Panforte coincide con  i giorni del palio di Siena del 1879. Poiché era attesa la visita di Margherita di Savoia, i pasticceri locali vollero creare un dolce più raffinato rispetto al Panpepato, ricoperto di zucchero a velo anziché di pepe nero,  e lo chiamarono Panforte Margherita.

Ingredienti

Mandorle, farina, zucchero, miele, frutta candita, spezie, zucchero a velo, ostie.