Panpepato toscano

Categoria: Cioccolato e pasticceria

Prodotto: Panpepato toscano

Produttore: Vestri Cioccolato

Il Panpepato è un dolce della tradizione toscana, a base di frutta secca e candita, miele, spezie e ricoperto di pepe dolce; in alcune varianti all’impasto viene aggiunto il cioccolato.

Zona di produzione

Toscana

Il Panpepato viene prodotto in tutta la regione Toscana.

Descrizione

Il Panpepato è un dolce della tradizione toscana dalle origini molto antiche. L’impasto è a base di frutta secca e candita, miele, spezie e ricoperto di pepe dolce; in alcune varianti, viene aggiunto anche il cioccolato. Ha forma rotonda e consistenza pastosa, il gusto è dolce, con retrogusto di frutta candita e mandorle e sentore di spezie molto intenso.

Metodo di produzione

Il Panpepato viene prodotto con metodologia artigianale, gli ingredienti vengono miscelati tra di loro e l’impasto ottenuto adagiato su un’ostia di amido e avvolto da una fascetta di contenimento. L’impasto viene poi posto in forno per la cottura. Una volta raffreddato, viene spolverizzato con una miscela di spezie e pepe nero dolce.

Utilizzo in cucina / Abbinamento

Il Panpepato è un dolce molto apprezzato nel periodo natalizio, in abbinamento a vini liquorosi o a té nero.

Conservazione

E’ un prodotto che, se ben ricoperto, si conserva per periodi anche lunghi, in luogo fresco e asciutto.

 

Storia

Il Panpepato toscano ha origini molto antiche: le prime testimonianze scritte risalgono all'anno Mille, quando veniva chiamato Pane Natalizio o Pane Aromatico o Pan Pepatus. Era  considerato un dolce molto pregiato soprattutto per la presenza del pepe, merce rarissima e costosa, importato dall'Oriente.  Ai tempi dei Medici, il Panpepato era ritenuto una fonte di vigore ed energia,  utile sia in guerra che in amore.

Ingredienti

Frutta candita mista, mandorle, nocciole, miele, zucchero, farina, spezie miste, pepe nero, ostie.