Pappardelle

Categoria: Pasta, riso e cereali

Prodotto: Pappardelle

Produttore: Mulino Val d'Orcia , Mulino Val D'Orcia , pastificiomaiella

Di origine toscana, questo formato di pasta è costituito da strisce appiattite e larghe e si presta per essere condita con sughi importanti e corposi.

Zona di produzione

Toscana

Sono un formato di pasta tipico della regione Toscana.

Descrizione

Le pappardelle sono simili alle tagliatelle, ma hanno una larghezza decisamente superiore. Di consistenza ruvida e porosa, sono tradizionalmente una pasta all’uovo fatta in casa, anche se originariamente erano preparate solo con farina ed acqua.

Metodo di produzione

Prodotte con farine biologiche macinate a pietra, trafilate in bronzo ed essiccate lentamente e a bassa temperatura, le pappardelle sono un prodotto artigianale, estremamente poroso, dal caratteristico colore ambrato e dal sapore inconfondibile.

Utilizzo in cucina / Abbinamento

Sono tanti i condimenti che valorizzano questo tipo di pasta ruvida e porosa: ragù di cinghiale, capriolo o lepre, salmone affumicato, speck e funghi porcini, sugo alle verdure.

Conservazione

Il prodotto confezionato va conservato in un luogo fresco e asciutto e consumato entro la data riportata in etichetta.

Storia

Le pappardelle hanno origini toscane, il loro nome sembra derivare proprio dal verbo dialettale toscano “pappare”, che significa mangiare con allegria e piacere, come fanno i bambini.

Ingredienti

Semola di grano duro Senator Cappelli, farina di grano tenero Verna e acqua.

Certificazioni


BIO