Rajo

Categoria: Olio extravergine d'oliva

Prodotto: Rajo

Produttore:

L’extravergine monovarietale di Rajo è un olio umbro dal fruttato medio-intenso, con un buon equilibrio di amaro e piccante e note di mandorla fresca, erba e carciofo.

Zona di produzione

Umbria

La Rajo è una varietà di olivo umbra, tipica del territorio dei Colli Amerini, in provincia di Terni.

Descrizione

L’olio monovarietale di Rajo si presenta di colore giallo con riflessi verdi, il fruttato è medio-intenso, con note di mandorla fresca. Il gusto è caratterizzato da un livello medio-leggero di amaro e piccante, con sentore prevalente di mandorla fresca e delicate sensazioni di erba e carciofo.

Utilizzo in cucina / Abbinamento

L’olio extravergine umbro ottenuto dalla varietà Rajo è ottimo su zuppe di legumi, arrosti, insalate e in tutte le ricette con tartufo.

Conservazione

L’olio extravergine d’oliva va conservato in luogo fresco e asciutto, lontano dalla luce e da fonti di calore, la temperatura di conservazione ottimale è tra i 12 e i 18 gradi. La cantina è il posto ideale per conservare l’olio extravergine, che va consumato entro 12 mesi dalla data di imbottigliamento.

La degradazione dei polifenoli e dei principali componenti dell’olio extravergine di qualità è proporzionale al tempo di contatto con agenti esterni, quali luce e calore, che ne deteriorano le strutture.

Storia

Nel territorio dei Colli Amerini si trovano circa un migliaio di ulivi secolari di Rajo. In passato, questa varietà  ha rischiato di scomparire e recentemente su di essa è stata nuovamente rivolta l’attenzione in termini di produzione monovarietale, anche grazie all’impianto di nuovi esemplari da parte di alcuni agricoltori della zona.