Sargano di Fermo

Categoria: Olio extravergine d'oliva

Prodotto: Sargano di Fermo

Produttore:

L’olio ottenuto dalla varietà Sargano di Fermo è un extravergine di colore giallo con sfumature verdi, con un fruttato che presenta note di mandorle verdi e mela.

Zona di produzione

Marche

Il Sargano di Fermo è una cultivar marchigiana diffusa nella fascia litoranea del fermano, fino alle province di Macerata e Ancona.

Descrizione

Il frutto è di piccole dimensioni, di forma più o meno ovale. Il colore varia dal verde chiaro, rossiccio al verde scuro, con piccole e numerose lenticelle.

L’olio si presenta di colore giallo con leggere sfumature verdi, le sensazioni olfattive sono caratterizzate da un fruttato con note di mandorle verdi e mela. Il sapore è dolce che si fa piccante, con leggero retrogusto amaro.

Utilizzo in cucina / Abbinamento

È consigliato per esaltare il sapore dei piatti delicati: insalate selvatiche, pesce arrosto, salse bianche per primi piatti.

Storia

Il termine Sargano viene utilizzato per indicare diverse varietà di olivo, con caratteristiche genetiche molto differenti tra loro e riguardanti territori piuttosto circoscritti. Il Sargano di San Benedetto e Cupramarittima si differenzia dal Sargano di Fermo per le foglie più larghe e più spesse e il colore del frutto, e un buon contenuto in acido oleico e polifenoli; il Sargano di Ascoli sarebbe in realtà il Frantoio e ne rispecchia i caratteri agronomici e morfologici.