Tortellini

Categoria: Pasta, riso e cereali

Prodotto: Tortellini

Produttore: Avesani

I tortellini sono un primo piatto tipico italiano. Appartengono al gruppo delle paste ripiene e vengono preparati in brodo o asciutti.

Zona di produzione

Emilia Romagna

Veneto

Descrizione

I tortellini sono un primo piatto tipico italiano. Appartengono al gruppo delle paste ripiene e vengono preparati in brodo o asciutti. Sono caratteristici del periodo natalizio, ma vengono comunque largamente consumati durante tutta la stagione fredda.

Hanno una forma tipica e identica a quella dei tortelli, ma vengono preparati in dimensioni ridotte. La grandezza può variare secondo la zona di produzione. Ci sono zone dove la minuzia dei tortellini viene considerata un pregio e possono risultare talmente piccoli da poter essere raccolti a due o a tre per volta con il cucchiaio da minestra.

Metodo di produzione

Essendo fatti di pasta fresca all'uovo, i tortellini hanno un colore giallo. Anche l'intensità del pigmento è considerata un pregio e alcuni scelgono di impastare la farina con più tuorli rispetto alla formula tradizionale (1 uovo intero per 100g di farina). Il ripieno è color carne.

 

Il sapore dei tortellini dipende dallo spessore della pasta. Alla masticazione sono corposi, con una consistenza più marcata nel punto di chiusura. Anche questa variabile, data dalla stesura della pasta, dall'essiccazione e dalla cottura, deriva dalla personalizzazione culinaria, un valore aggiunto agli occhi di molti.

Non ci sono tipi diversi di tortellini ma piuttosto diverse personalizzazioni che dipendono dal cuoco/massaia che li prepara; queste discrepanze, impercettibili a un palato poco esperto, risultano degne di nota agli abitanti emiliani.

Altre preparazioni simili ma diverse dai tortellini sono: cappelletti, tortelloni di carne, agnolotti ecc.

Utilizzo in cucina / Abbinamento

Vengono cotti in acqua bollente, salata per circa 3 minuti e possono essere serviti in brodo o saltati in padella in vari modi. Varianti più recenti hanno sperimentato la gratinatura al forno. La ricetta più antica è sicuramente quella in brodo.

Tra le ricette di tortellini più conosciute menzioniamo: tortellini in brodo, tortellini panna cacio e pepe, tortellini al ragù ecc.

 

.

Conservazione

Si conservano a +4° in frigorifero.

Storia

I tortellini sono tipicamente italiani. La loro regione natale è l'Emilia Romagna, in particolare l'area emiliana. Le città più famose dove vengono preparati, da sempre, sono Modena e Bologna. Le primissime forme di tortellini risalgono al XVII secolo. Ad oggi vengono prodotti in tutto il mondo.

La scelta di inserire o sostituire ingredienti dipende in gran parte dal gusto e dalla ricetta familiare che viene tramandata di generazione in generazione.

Ingredienti

Pasta all'uovo (uova di gallina e farina di grano tenero; a volte viene usata anche una parte di farina di grano duro) e batù o farcitura (carne di vitello o manzo, di maiale, di pollo, prosciutto crudo, mortadella, formaggio di tipo grana grattugiato, uova, noce moscata).

Certificazioni


Iso 9001